Il mio scenario si sviluppa attraverso l'emozionante viaggio nei 5 sensi:

  • VISTA: oltre all'abito la location deve essere accogliente come l'opera. La vista è il primo messaggio che lo stilista propone. Una vista che renda subito la pulizia e il messaggio del progetto da realizzare.
  • UDITO: un tessuto, un abito... che parla attraverso le fodere dipinte a mano con le preghiere dedicate. Una lettura calda, sensuale ... un messaggio immediato. Ogni pezzo sarà chiamato con un nome.
  • GUSTO: nulla di più accattivante che scegliere un abito attraverso il sapore e la convivialità del cibo, parte integrante di Alchimie Saracene. Il buon cibo che diventa il mezzo che consente al brand di attrarre i suoi clienti verso il concetto di familiarità.
  • TATTO: toccare la materia, provare, misurare, sentirla sul corpo e sentirsi bene.
  • OLFATTO: aromi e profumi naturali, essenze indispensabili per assaporare gli odori dei materiali naturali sulla pelle.